Articoli sulla disciplina fiscale delle società ai fini delle imposte dirette (IRES e IRAP) e indirette (IVA e imposta registro)

2 03, 2021

Agevolazioni fiscali: gli investimenti in Startup e PMI innovative

Di |2021-07-05T17:14:27+02:002 Marzo 2021|Agevolazioni Fiscali, Fiscalità delle persone fisiche, Fiscalità delle Società|

Nell’ordinamento italiano sono previste delle agevolazioni, consistenti in veri e propri incentivi fiscali, per quei soggetti che effettuano investimenti nel capitale sociale, a capitale sociale e della riserva da sovrapprezzo azioni o quote, di Startup o PMI Innovative.  L’introduzione [...]

23 12, 2020

Trasferimento Residenza Fiscale all’estero: motivazioni e profili fiscali

Di |2021-08-30T13:23:00+02:0023 Dicembre 2020|Fiscalità delle Società, Fiscalità Internazionale|

Al giorno d’oggi sono sempre più gli di imprenditori che, per diverse ragioni, optano per il trasferimento della residenza fiscale all'estero della loro società. Si noti bene che nella maggior parte delle realtà imprenditoriali medio-piccole al trasferimento della residenza [...]

14 09, 2020

CFC (Controlled Foreign Companies): la disciplina italiana

Di |2020-11-28T22:36:28+01:0014 Settembre 2020|Fiscalità delle Società, Fiscalità Internazionale|

Tra le norme previste nel nostro ordinamento tributario volte a contrastare il trasferimento di reddito imponibile dall'Italia verso Paesi a bassa fiscalità o a fiscalità assente (cd. norme anti-elusione), vi è la norma relativa alle società controllate estere (Controlled Foreign Companies o  “CFC”). In base a tale norma, verificate determinate condizioni, i redditi realizzati dalle controllate estere, vengono assoggettati a tassazione per trasparenza in capo al soggetto controllante residente in Italia, indipendentemente dalla effettiva percezione degli stessi.

14 09, 2020

CFC (Controlled Foreign Companies): la disapplicazione

Di |2020-11-28T22:44:40+01:0014 Settembre 2020|Fiscalità delle Società, Fiscalità Internazionale|

Dopo aver trattato nell’articolo precedente la disciplina italiana della norma anti-elusione delle società controllate estere (Controlled Foreign Companies o “CFC”), ci occupiamo oggi delle condizioni e delle modalità con le quali è possibile disapplicare la disciplina delle CFC laddove, pur essendo verificate entrambe le condizioni previste dall’art. 167, comma 4 del TUIR, lo scopo della detenzione della partecipata all’estero non di trasferire reddito imponibile dall’Italia verso Paesi a bassa fiscalità o a fiscalità assente.

11 09, 2020

I metodi di Transfer Pricing

Di |2021-01-08T22:07:33+01:0011 Settembre 2020|Fiscalità delle Società, Fiscalità Internazionale|

Dopo esserci occupati della normativa interna dei Prezzi di Trasferimento (Transfer Pricing) e dei regimi premiali per le società che, ricorrendone i presupposti, predispongono adeguata documentazione dei Prezzi di Trasferimento (cd. Transfer Pricing Documentation), nel presente articolo ci occupiamo del profilo più delicato della disciplina in commento: i metodi per la determinazione dei prezzi di trasferimento di libera concorrenza.

12 08, 2020

Tassazione delle auto aziendali: le novità dal 1° luglio 2020

Di |2021-01-08T22:16:41+01:0012 Agosto 2020|Fiscalità delle persone fisiche, Fiscalità delle Società|

La legge di Bilancio 2020 (Legge 27 dicembre 2019, n.160) ha introdotto rilevanti novità in materia di tassazione delle auto aziendali in capo al dipendente. A partire dalle auto aziendali concesse in uso promiscuo ai dipendenti dal 1° luglio 2020, il calcolo del fringe benefit (reddito in natura per il dipendente) terrà in considerazione anche il livello di inquinamento (in termini di emissioni di CO2).

20 07, 2020

Transfer Pricing: I regimi premiali

Di |2021-09-02T09:54:52+02:0020 Luglio 2020|Fiscalità delle Società, Fiscalità Internazionale|

Dopo esserci occupati della normativa interna della disciplina dei Prezzi di Trasferimento e delle sue implicazioni operative, oggi ci occupiamo dei regimi premiali riconosciuti dal legislatore tributario alle società che, ricorrendone i presupposti, predispongono adeguata documentazione dei Prezzi di Trasferimento (cd. Transfer Pricing Documentation): la disapplicazione delle sanzioni per infedele dichiarazione e l'irrilevanza penale del reato di infedele dichiarazione.

20 07, 2020

Transfer Pricing: la normativa interna

Di |2020-11-28T20:07:14+01:0020 Luglio 2020|Fiscalità delle Società, Fiscalità Internazionale|

Le transazioni di natura commerciale e finanziaria tra una o più società italiane e le società controllate, controllanti, sorelle o stabili organizzazioni non residenti devono essere effettuate agli stessi prezzi che sarebbero stati pattuiti con soggetti indipendenti terzi al gruppo per analoghe transazioni (cd. condizioni di libera concorrenza).

19 07, 2020

La tassazione dei redditi prodotti all’estero

Di |2021-08-13T00:04:15+02:0019 Luglio 2020|Fiscalità delle Società, Fiscalità Internazionale|

In termini generali le società italiane che vogliono sviluppare un mercato estero per delocalizzare in tutto o in parte la produzione o occuparsi in prima persona dell'attività di distribuzione in un mercato precedente presidiato mediante agenti terzi, possono operare nel Paese estero attraverso una società controllata a tal fine costituita o oggetto di acquisizione (cd. subsidiary) o una stabile organizzazione (cd. branch). (Internazionalizzazione delle imprese italiane)

17 07, 2020

Il credito imposta per la ricerca e sviluppo innovazione

Di |2021-08-13T00:06:48+02:0017 Luglio 2020|Agevolazioni Fiscali, Fiscalità delle Società|

Tra le agevolazioni fiscali previste dal nostro ordinamento tributario spiccano il Credito d’imposta per la ricerca e sviluppo e l’innovazione e il Patent Box. Rinviando ad un articolo successivo la disamina del regime Patent Box, ci occupiamo oggi del Credito d’imposta per la ricerca e sviluppo e l’innovazione.

Torna in cima